Stai visualizzando : Medicina d' urgenza, ADRENALINA, e / o altri articoli relativi alla tua ricerca Vomito da stress. Scopri le migliori soluzioni per la medicina con revivan,anuria,oligoanuria,eparina non frazionata,atropina,xilocaina,febbre intermittente,porpora.

16 risultati per la ricerca di: vomito da stress

1

Angina pectoris

L”angina pectoris è il dolore che insorge in seguilo a un deficit transitorio di ossigenazione del miocardio che si realizza quando la circolazione coronarica non è più in grado di soddisfare la richiesta di ossigeno da parte del cuore. Eziologia Le cause più frequenti di ischemia miocardica sono: • ostruzione parziale delle arterie coronariche (aterosclerosi, […]

2

Cefalea

La cefalea è una affezione, primitiva o secondaria, ad andamento discontinuo o continuo, caratterizzata da dolore della volta cranica e, frequentemente, da turbe psicovegetative. Classificazione La classificazione delle cefalee più seguita e quella indicata dall’IHS 1988 (International Hcadache Society): • emicrania • cefalea di tipo tensivo • cefalea a grappolo ed emicrania cronica parossistica • […]

3

Shock

Lo shock c una condizione di insufficienza circolatoria acuta, di origine centrale o periferica, a diversa eziologia, caratterizzata da ipoperfusione tissutale che comporta riduzione, a livello cellulare, dell’apporto di ossigeno e di sostanze nutritizie (responsabile della sindrome da insufficienza multiorgano) e accumulo di metaboliti acidi (che conduce xWacidosi metabolica). Fisiopatologia Le manifestazioni dello shock sono […]

4

Sepsi

La sepsi è l’infezione sistemica sostenuta dalla persistente presenza, in circolo, di microrganismi o di loro prodotti. La sepsi viene anche definita come “la risposta sistemica dell’organismo a un’infezione associata alla S/RS (risposta infiammatoria dell’organismo a un insulto esterno)”. La sepsi è responsabile di un quadro clinico a decorso talvolta fulminante con possibile evoluzione verso […]

5

Colica biliare

La colica biliare è un dolore intenso, a insorgenza acuta o progressivamente ingravescente, della durata di alcune ore, localizzato all’epigastrio e/o all’ipocondrio destro con possibile irradiazione verso la spalla, l’angolo della scapola e la regione lombare omolaterale. Il dolore, spesso scatenato da un pasto ricco di grassi, sforzi fisici o stress psichici, è espressione dell’improvvisa […]

6

Crisi catecolaminica

Le catccolamine plasmatiche (adrenalina, noradrenalìna e dopamina) vengono increte dalla midollare del surrene in modo continuo con polisse in risposta a condizioni stressanti. Vengono in parte metabolizzate dal fegato ed escrete dal rene come tali o sotto forma di acido vanilmandelico, metanefrina, normetanefrina. L’iperincrezionc di catecotaminc e responsabile di un quadro clinico che può assumere, […]

7

Crisi epilettica

La crisi epilettica è il quadro clinico, indotto da una scarica neuronale eccessiva e improvvisa, caratterizzato da transitoria alterazione dell’emotività, della funzione motoria e della sensibilità con possibile perdita di coscienza. La scarica neuronale può essere primitiva (idiopatica) oppure causata da: tumori cerebrali, cicatrici cortico-meningee, ipossia cerebrale, malformazioni vascolari, ipoglicemia, febbre, uremia, stato di astinenza […]

8

Insuficienza corticosurrenalica acuta

L’insufficienza corticosurrenalica acuta (crisi addisoniana) è un quadro clinico severo secondario a improvviso deficit di ormoni corticosurrenalici (soprattutto aldostcrone e cortisolo) oppure ad aggravamento, in presenza di condizioni scatenanti, dell’ipocorticosurrenalismo primitivo (morbo di Addison) o dell’ipopituitarismo. Anamnesi L’indagine anamnestica è orientativa quando rivela: • distruzione delle ghiandole surrenali secondaria a emorragia, shock, tubercolosi, setticemia (stafilococcica, […]

9

Emorragia digestiva

Per emorragia digestiva si intende l’emissione, attraverso la bocca o l’ano, di sangue, o materiale contenente sangue, proveniente da un qualsiasi tratto del canale gastro-intestinale. Si definiscono alte le emorragie digestive che originano a monte del legamento di Treitz e basse quelle che originano a valle del legamento di Treitz. In base alla modalità di […]

10

Coma

Il coma è la condizione clinica caratterizzata da: • perdita, totale o subtotale, della coscienza resistente a qualsiasi stimolazione • assenza di risposta agli stimoli dolorosi, fisici, sensoriali e verbali • relativa conservazione delle funzioni vegetative. Eziologia • Lesioni sopratentoriali: emorragia cerebrale, neoplasia cerebrale, ascesso cerebrale, ematoma subdurale, ematoma epidurale, infarto cerebrale • Lesioni sottotentoriali: […]