Stai visualizzando : ADRENALINA, Medicina d' urgenza, e / o altri articoli relativi alla tua ricerca Somministrazione adrenalina in arresto cardiaco. Scopri le migliori soluzioni per la medicina con revivan,anuria,atropina,eparina non frazionata,porpora,oligoanuria,xilocaina,febbre intermittente.

6 risultati per la ricerca di: somministrazione adrenalina in arresto cardiaco

1

Arresto cardiaco

L’arresto cardiaco è l’arresto improvviso della funzione elettromeccanica del cuore che comporta l’assenza della gittata cardiaca. ILCOR (International Liaison Commetee on Resuscitation) ha stabilito che l’arresto cardiaco può essere detcrminato dalla fibrillazione ventricolare o dalla tachicardia ventricolare senza polso oppure dalla non FV/TV che comprende Pasistolia e l’attività elettrica senza polso (Pulscless Electrical Activity -PEA-). […]

2

ADRENALINA (Adrenalina f 1 ml, 1 mg/ml)

Caratteristiche L’adrenalina è una amina simpaticomimctica che agisce prevalentemente sui recettori beta-adrenergici (in particolare i P2) e, in misura minore, sui recettori alfa-adrenergici. Le principali azioni espletate sono: incremento della gittata cardiaca (per un effetto cronotropo e inotropo positivo), vasocostrizione a livello dei distretti cutaneo, splancnico e renale, vasodilatazione a livello dei distretti muscolare e […]

3

Crisi asmatica

La crisi asmatica è un accesso parossistico di dispnea espiratoria secondario a spasmo della muscolatura liscia bronchiolare associato a edema della mucosa e ipersecrezione di muco denso e vischioso. Il rapido succedersi di accessi dispnoici è responsabile dello stato di male asmatico. Lo stato di male asmatico è la condizione caratterizzata da broncocostrizione persistente malgrado […]

4

Intossicazione da cocaina

La cocaina, estratta come polvere bianca cristallina dalle foglie della coca, viene assunta, sotto forma di cloridrato, per via inalatoria o per via endovenosa; la sua emivita è di circa un’ora. La cocaina stimola il sistema nervoso centrale ostacolando, a livello mesocorticale e mesolimbico, il re-uptake dei neurotrasmettitori cerebrali (dopamina, serotonina, noradrenalina). Quadro clinico • […]

5

Intossicazione da amfetamine

L’amfetamina è un’amina simpaticomimetica che stimola il sistema nervoso centrale ostacolando, a livello mesocorticale e mesolimbico, il re-uptake dei neurotrasmettitori cerebrali (dopamina, seroto- nina, noradrenalina). Le amfetamine vengono assunte, in genere, per os. Quadro clinico • Irrequietezza • Tremori generalizzati • Pupille midriatiche • Sudorazione profusa • Vomito • Crampi muscolari • Crisi ipertensive • […]

6

BICARBONATO DI SODIO (Sodio bicarbonato 8,4% fi 500 ml, I mEq/ml)

Caratteristiche Il bicarbonato, somministrato per via endovenosa, aumenta il pH del sangue riducendo la concentra/ione idrogenionica e aumentando la concentra/ione plasmatica di bicarbonati. Indicazioni Arresto cardiaco; acidosi metabolica. Effetti collaterali L’infusione di bicarbonato di sodio può deprimere la funzionalità cardiaca, può aggravare l’acidosi (favorendo la produzione di lattato) e può causare sovraccarico di liquidi, ipertensione […]