Stai visualizzando : Medicina d' urgenza, Medicina d' urgenza, e / o altri articoli relativi alla tua ricerca Oliguria. Scopri le migliori soluzioni per la medicina con revivan,anuria,oligoanuria,eparina non frazionata,atropina,xilocaina,febbre intermittente,porpora.

11 risultati per la ricerca di: oliguria

1

Ematuria

Per ematuria si intende l’emissione di sangue con le urine. L’ematuria può essere macroscopica, se apprezzabile a occhio nudo (urine di colore rosso più o meno intenso), oppure microscopica quando la presenza dei globuli rossi è dimostrabile all’esame del sedimento urinario (dimostrazione, al microscopio, di un numero di globuli rossi supcriore a 3 per campo […]

2

Colica renale

La colica renale è un dolore intenso, a insorgenza acuta o progressivamente ingravescente, a sede lombare con irradiazione ai quadranti medi dell’addome e, in caso di coinvolgimento ureterale, an- che alla regione inguinale, ai genitali esterni e alla faccia interna della coscia. Il dolore, di durata variabile (da pochi minuti, a ore o giorni), con […]

3

Shock

Lo shock c una condizione di insufficienza circolatoria acuta, di origine centrale o periferica, a diversa eziologia, caratterizzata da ipoperfusione tissutale che comporta riduzione, a livello cellulare, dell’apporto di ossigeno e di sostanze nutritizie (responsabile della sindrome da insufficienza multiorgano) e accumulo di metaboliti acidi (che conduce xWacidosi metabolica). Fisiopatologia Le manifestazioni dello shock sono […]

4

Oligo-anuria

Viene definita oliguria una diuresi inferiore a 400 mi nelle 24 ore mentre per anuria si intende una diuresi inferiore a 100 mi nelle 24 ore. L’anuria escretoria (impossibilità di emissione dell’urina per ostacolo a monte della vescica) deve essere differenziata dalla ritenzione urinaria (impossibilità di emissione dell’urina contenuta in vescica). Classificazione L’oligo-anuria viene distinta […]

5

Aritmie

Classificazione Le aritmie si distinguono in ipercinetiche e ipocinetiche. Aritmie ipercinetiche • Extrasistoli (atriali, giunzionali, ventricolari) • Tachicardie sopraventricolari: tachicardia sinusale, tachicardia atriale ectopica con blocco, ritmo giunzionale accelerato, sindrome da preeccitazione ventricolare, tachicardia parossistica sopra- ventricolare • Tachiaritmie sopraventricolari: flutter atriale, fibrillazione atriale • Tachicardie ventricolari: ritmo ventricolare accelerato, tachicardia parossistica ventricolare, torsione di […]

6

Sepsi

La sepsi è l’infezione sistemica sostenuta dalla persistente presenza, in circolo, di microrganismi o di loro prodotti. La sepsi viene anche definita come “la risposta sistemica dell’organismo a un’infezione associata alla S/RS (risposta infiammatoria dell’organismo a un insulto esterno)”. La sepsi è responsabile di un quadro clinico a decorso talvolta fulminante con possibile evoluzione verso […]

7

Insuficienza respiratoria

Per insufficienza respiratoria si intende la riduzione della tensione di ossigeno nel sangue arterioso (ipossiemia\ secondaria a compromissione della fase ventilatoria e/o alveolo-capillare della respirazione per cause polmonari o extrapolmonari. L’ipossiemia promuove la ventilazione stimolando direttamente e in via riflessa, attraverso i chcmorecettori aortici e carotidei, il cen- tro respiratorio. Il valore normale della PaO„ […]

8

Occlusione intestinale

Per occlusione intestinale (ileo) si intende l’arresto completo della progressione, nel lume intestinale, del contenuto solido, liquido e gassoso (l’arresto incompleto viene indicato con il termine di subocclusione). L’occlusione intestinale può essere distinta in: • meccanica: la progressione del contenuto intestinale è ostacolata da cause endo- o extraluminali. L’ileo meccanico può accompagnarsi a ischemia dell’ansa […]

9

Dissecazione aortica

Dssecazione dell’aorta si realizza quando il sangue, attraverso lacerazione dell’intima, infiltra la tonaca media scollandola e dissociandola, per tratti più o meno estesi, con tormazione di una accolta ematica nell’ambito della parete vasale. L’ematoma dissecante può rompersi all’esterno del vaso con successiva raccolta di sangue nella cavità pericardica o pleurica o peritoneale. La dissezione coinvolge, […]

10

Pancreatite acuta

Per pancreatite acuta si intende un processo infiammatorio, non suppurativo, del pancreas, a decorso acuto e a possibile evoluzione necrotico-emorragica; la flogosi è indotta dall’attivazione intraparenchimale (endocanalicolare o intracellulare) degli enzimi pancreatici. Si distingue una forma edematosa (meno grave) e una forma necrotizzante con necrosi parziale o totale del pancreas. Eziologia • Alcolismo • Affezioni […]