Stai visualizzando : ADRENALINA, Medicina d' urgenza, e / o altri articoli relativi alla tua ricerca Dispnea in ps. Scopri le migliori soluzioni per la medicina con revivan,anuria,atropina,eparina non frazionata,oligoanuria,porpora,xilocaina,febbre intermittente.

23 risultati per la ricerca di: dispnea in ps

1

Dispnea

La dispnea è la sensazione soggettiva di difficoltà respiratoria. Classificazione La dispnea Pu^ esserc classificata secondo diversi criteri: Andamento temporale • Dispnea a rapida insorgenza. Le cause più frequenti sono: accesso asmatico, pneumotorace, edema polmonare acuto, embolia polmonare, epiglottiditc, aspirazione di corpi estranei, edema angioneurotico di Quincke, intossicazione acuta esogena o endogena • Dispnea rapidamente […]

2

Sepsi

La sepsi è l’infezione sistemica sostenuta dalla persistente presenza, in circolo, di microrganismi o di loro prodotti. La sepsi viene anche definita come “la risposta sistemica dell’organismo a un’infezione associata alla S/RS (risposta infiammatoria dell’organismo a un insulto esterno)”. La sepsi è responsabile di un quadro clinico a decorso talvolta fulminante con possibile evoluzione verso […]

3

Sindromi coronariche acute

Con il termine di sindromi coronariche acute si indica uno spettro di condizioni cliniche caratterizzate da ischemia miocardica acuta: angina instabile, infarto miocardico non-Q o infarto miocardico senza sopralivellamento del tratto ST (NSTEM1: not ST elevation myocardial infarction) e infarto miocardico con sopralivellamento del tratto ST. Il momento patogenetico fondamentale delle sindromi coronariche acute è […]

4

Inalazione di sostanze irritanti

L’inalazione di sostanze irritanti (gas tossici, vapori, nebbie, fumi urenti, polveri, ecc.) è causa dell’infiammazione della mucosa delle vie aeree. L’estensione e la gravità del processo infiammatorio dipendono dalla quantità e dalle caratteristiche fisico-chimiche della sostanza irritante, dalle dimensioni delle particelle inalate e dalla durata del l’esposizione. Anamnesi L’indagine anamnestica è orientativa quando rivela: • […]

5

Dolore toracico

Il medico, in presenza di un paziente con dolore toracico, deve, in primis, escludere che si tratti di una patologia potenzialmente letale. Eziologia Le principali cause di dolore toracico sono: • patologie cardiache: – coronaropatie (angina pectoris, sindrome coronarica acuta) – pericardite acuta – Steno- insufficienza aortica – cardiomiopatia ipertrofica – t.uInaritmie – bradiaritmic – […]

6

Polmonite

Per polmonite si intendo un processo flogistico, a decorso acuto o subacuto, del parenchima polmonare con prevalente interessamento del territorio alveolare {polmonite alveolare) o del tessuto inter- stiziale {polmonite interstiziale 0 atipica primaria). L’eziologia può essere batterica, virale, micotica o protozoaria. POLMONITE ALVEOLARE La polmonite alveolare è un processo flogistico, a focolaio unico o multiplo, […]

7

Pericardite

La pericardite è un processo infiammatorio, a decorso acuto o cronico, del pericardio con ispessimento di uno o entrambi i foglietti sierici ed eventuale formazione di essudato che progressivamente si raccoglie nella cavità pericardica. Le pericarditi possono esordire in modo acuto (soprattutto le forme a eziologia virale) oppure con una sintomatologia subdola (soprattutto la forma […]

8

Ostruzione acuta delle alte vie aeree superiori

Per ostruzione acuta delle alte vie aeree si intende l’improvviso restringimento, fino all’ostruzione completa, del lume delle vie aeree superiori. Eziologia • Aspirazione di corpo estraneo • Infezioni: laringo-tracheite virale (pseudocroup) o batterica, epiglottidite batterica, soprattutto da Haemophilus influenzae tipo B • Caduta della base della lingua nel paziente incosciente • Neoplasie a sviluppo cndoluminalc […]

9

Tamponamento cardiaco

Il tamponamento cardiaco è la compressione del cuore da parte di un versamento pericardico. Il versamento comporta incremento della pressione cndopericardica responsabile della riduzione sia dei volumi ventricolari sia della distensibilità diastolica ventricolare; ne consegue compromissione del riempimento delle camere cardiache e riduzione della gittata. La quantilà di liquido necessaria affinché si realizzi il tamponamento […]

10

Pneumotorace

Per pneumotorace (PNX) si intende la presenza di aria nel cavo pleurico con secondario collasso polmonare parziale o totale. Il pneumotorace può insorgere improvvisamente oppure in modo graduale con progressivo aumento della pressione endopleurica. Classificazione In base al meccanismo patogenctico si distingue: • pneumotorace spontaneo o primario, più frequente nei giovani (soprattutto se tossicodipendenti), secondario […]