Stai visualizzando : Medicina d' urgenza, Medicina d' urgenza, e / o altri articoli relativi alla tua ricerca Crisi asmatica. Scopri le migliori soluzioni per la medicina con revivan,anuria,oligoanuria,eparina non frazionata,atropina,xilocaina,febbre intermittente,porpora.

8 risultati per la ricerca di: crisi asmatica

1

Crisi asmatica

La crisi asmatica è un accesso parossistico di dispnea espiratoria secondario a spasmo della muscolatura liscia bronchiolare associato a edema della mucosa e ipersecrezione di muco denso e vischioso. Il rapido succedersi di accessi dispnoici è responsabile dello stato di male asmatico. Lo stato di male asmatico è la condizione caratterizzata da broncocostrizione persistente malgrado […]

2

ADRENALINA (Adrenalina f 1 ml, 1 mg/ml)

Caratteristiche L’adrenalina è una amina simpaticomimctica che agisce prevalentemente sui recettori beta-adrenergici (in particolare i P2) e, in misura minore, sui recettori alfa-adrenergici. Le principali azioni espletate sono: incremento della gittata cardiaca (per un effetto cronotropo e inotropo positivo), vasocostrizione a livello dei distretti cutaneo, splancnico e renale, vasodilatazione a livello dei distretti muscolare e […]

3

Embolia polmonare

L’embolia polmonare è l’occlusione, parziale o totale, di uno o più rami dell’arteria polmonare da parte di un embolo che origina, soprattutto, dal sistema venoso profondo degli arti inferiori (vena poplitea e vene sovrastanti) meno frequentemente dalle vene pelviche e dall’atrio destro. Una tromboflebite superficiale localizzata alle gambe o alle cosce raramente è responsabile dell’insorgenza […]

4

Febbre

La temperatura corporea è espressione dell’equilibrio che si crea, nell’organismo, tra produzione e dispersione di calore. La temperatura fisiologica (misurata a livello inguinale o ascellare) oscilla fra 36 e 37°C ed è di circa 1°C inferiore rispetto a quella del sangue. La temperatura rettale od orale è di circa 0,5 °C superiore a quella ascellare. […]

5

Emergenze della malattia diabetica

Le principali emergenze mediche che possono insorgere in corso di malattia diabetica sono: il coma ipoglicemico, il coma chetoacidosico, il coma iperosmolare non chetoacidosico, il coma lattacidemico. Il coma ipoglicemico insorge quando il tasso glicemico scende al di sotto di 50 mg/dl (nell’uomo) e 35-40 mg/dl (nella donna). Il coma chetoacidosico y secondario a deficit […]

6

Shock

Lo shock c una condizione di insufficienza circolatoria acuta, di origine centrale o periferica, a diversa eziologia, caratterizzata da ipoperfusione tissutale che comporta riduzione, a livello cellulare, dell’apporto di ossigeno e di sostanze nutritizie (responsabile della sindrome da insufficienza multiorgano) e accumulo di metaboliti acidi (che conduce xWacidosi metabolica). Fisiopatologia Le manifestazioni dello shock sono […]

7

Insuficienza respiratoria

Per insufficienza respiratoria si intende la riduzione della tensione di ossigeno nel sangue arterioso (ipossiemia\ secondaria a compromissione della fase ventilatoria e/o alveolo-capillare della respirazione per cause polmonari o extrapolmonari. L’ipossiemia promuove la ventilazione stimolando direttamente e in via riflessa, attraverso i chcmorecettori aortici e carotidei, il cen- tro respiratorio. Il valore normale della PaO„ […]

8

AMINOFILLINA (Aminomal f 10 ml, 240 mg/10 ml)

Caratteristiche L’aminofillina deriva dalla combinazione della teofillina (metilxantina) con la etilendiamina. Le metilxantine inducono broncodilatazione attraverso, soprattutto, i seguenti meccanismi: inibizione delle fosfodiesterasi con incremento della concentrazione intracellulare di cAMP, stimolazione delle catecolamine endogene, inibizione del sistema guanilciclasi-cGMP, blocco dei recettori delPadenosina, traslocazione del calcio intracellulare. L’aminofillina, inoltre, favorisce la diuresi (aumentando il flusso renale), […]