SALBUTAMOLO

SALBUTAMOLO (Ventolin f 0,5 mg)

Caratteristiche
Il salbutamolo è un simpaticomimetico P2-agonista; il farmaco induce broncodilatazione stimolando i recettori P2-adrenergici, ne consegue attivazione dell’enzima adenil-ciclasi che converte l’ATP in AMPc. L’AMPc promuove il rilasciamento della muscolatura liscia bronchiale.

Indicazioni
Crisi broncospastica; asma; BPCO; profilassi del broncospasmo indotto da esercizio fisico.

Controindicazioni
Cardiopatia ischemica; tachiaritmie; ipertensione arteriosa; arteriopatie; diabete; ritenzione urinaria; tireotossicosi; glaucoma.

Effetti collaterali
Tachicardia; tremori; irritabilità; palpitazioni; ipertensione; insonnia; cefalea; iperglicemia.

Posologia
• Dose di attacco: 0,5 mg in 250 mi di soluzione fisiologica alla velocità di infusione di 0,05-0,25 mcg/kg/min (5-41 gtt/min).
• Dose di mantenimento: 0,2 mcg/kg/min.

Monitoraggio
Durante la somministrazione del farmaco monitorare la frequenza
cardiaca, la frequenza respiratoria, la pressione arteriosa, l’ECG e la ionemia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *