Medicina d’urgenza è una guida di consultazione ai “giovani medici” impegnati a fronteggiare condizioni di emergenza nel corso delle quali non sempre è possibile poter far ricorso ai ponderosi trattati di
Si è cercato di descrivere le situazioni di emergenza di più frequente riscontro nella pratica medica fornendo indicazioni riguardanti sia la terapia sia la diagnosi clinica e bio-strumentale.

Alcuni sintomi (dolore addominale, dolore toracico, cefalea, vomito, diarrea, sincope, vertigini, cianosi, ecc.) che rappresentano la causa principale di accesso nei Pronto soccorsi, sono stati descritti separatamente fornendo anche l’iter diagnostico che il medico deve seguire per poter stabilire la diagnosi eziologica e quindi impostare l’opportuno protocollo terapeutico.

Sono state, inoltre, descritte le principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di approccio a un traumatizzato della strada.